Benvenuto, pazienti!
Cambiare per dentisti e laboratori

Assista al video per una comprensione migliore del modo in cui agisce il dispositivo orale Odonto Apneia

Metodo di trattamento con il dispositivo OdontoApneia


Sviluppato dal laboratorio Ortholabor (Brasile), il dispositivo orale OdontoApneia presenta ottimi risultati e con un basso costo per il clinico e per il paziente.

Il dispositivo OdontoApneia funziona posizionando  in maniera adeguata la mandibola, evitando così che il tessuto rilassato della faringe blocchi il passaggio dell’aria.

Oltre alla facile adattabilità nei pazienti, un altro punto positivo è che il dispositivo orale è un trattamento conservatore, ossia non è aggressivo ed è reversibile, l’opposto di alcune chirurgie che cercano una soluzione allo stesso problema.

Il dispositivo orale è usato per il  trattamento realizzato da dentisti con formazione e training specifico per le malattie dei disturbi del sonno.

Modo di utilizzazione del dispositivo OdontoApneia

In accordo con gli orientamenti forniti dal suo dentista del sonno, l’uso dell’apparecchio è indicato solamente per dormire.

Per collocare il dispositivo orale nella bocca, posizioni e inserisca prima la parte superiore. Successivamente, posizioni e inserisca la parte inferiore. Durante questo procedimento, dovrà evitare di aprire eccessivamente la bocca.

Osservazione: prima di mettersi a dormire, accertarsi che il dispositivo sia ben incastrato nei denti.

Per togliere il dispositivo, il procedimento è inverso:

Per prima dev’essere tolta la parte inferiore, appoggiando le dita sopra la resina e in seguito, nella stessa maniera, la parte superiore del dispositivo.

Igiene del dispositivo orale

Come pulire il suo OdontoApneia?

Il dispositivo dev’essere igienizzato dopo averlo tolto dalla bocca, subito dopo il risveglio e se non si dormirà più.

Chiudere il coperchio del water per evitare che il dispositivo cada di mano, batta nel lavandino e caschi dentro il water.

IMPORTANTE: Utilizzare uno spazzolino specifico per igienizzare il proprio dispositivo. Dopo la pulizia, conservarlo in una scatola apposita o in un recipiente contenente per metà acqua e per l’altra metà collutorio incolore.

Cautele da seguire con il dispositivo OdontoApneia

  1. Non lasciare il dispositivo alla portata di bambini o in luoghi raggiungibili da animali  domestici.
  2. Per nessuna ragione, immergere il dispositivo in acqua calda o bollente perché potrebbe alterare la propria forma e non incastrarsi più nei denti.

Termini di garanzia

  • Ogni paziente riceve dal dentista del sonno un certificato di garanzia del prodotto.
  • La garanzia dell’Odonto Apneia è di 6 mesi contro rotture naturali (rotture nella bocca) mediante valutazione tecnica.
  • La garanzia non copre gli incidenti come lasciar cadere sul pavimento il dispositivo, calpestarlo o schiacciarlo, azioni che potrebbero rompere, disintegrare o staccare pezzi o parti del dispositivo stesso.
  • Quanto all’efficienza del dispositivo, il paziente è consapevole del fatto che il dispositivo Orale del Russare potrà risolvere il problema in forma totale o parziale, dipendendo dalla collaborazione e dallo stato fisico del paziente.
  • Nel caso il paziente aumenti di peso nel decorrere del trattamento, il dispositivo andrà perdendo gradualmente la sua efficacia; il dentista del sonno potrà agire, intensificandone l’azione e normalizzando la funzione e l’efficienza, così come era all’inizio del trattamento.
  • Dopo i primi 6 mesi, il paziente dovrà tornare allo studio del suo dentista del sonno per una valutazione del dispositivo, presentando il documento di garanzia.
  • Il certificato di garanzia è datato e firmato dal paziente e dal dentista del sonno.
  • Nel caso accada qualche disadattamento dell’apparecchio, il paziente dovrà presentare al dentista del sonno il certificato e il dispositivo perché sia sistemato nel tempo di 7 giorni utili (intesi come lavorativi).